venerdì 21 ottobre 2011

Besciamella

L'altro giorno una mia amica mi ha confidato che è solita comprare la besciamella. Passato lo stupore iniziale le ho chiesto come mai e la risposta è stata come un pugno nello stomaco, ovvero mi ha detto che a lei piace il sapore di quella in busta. Per questo mi sono decisa a pubblicare questa ricetta, non si sa mai che si ravveda e si decida a farla in casa :) 
Secondo me non la faceva cuocere abbastanza, errore che ho notato commettono in tanti, e che sicuramente cambia il gusto di questa salsa. Io la faccio cuocere più di 10 minuti, se la si cuoce meno si sente il sapore della farina e allora sì che quasi quasi è meglio quella in busta.
Alcuni usano la besciamella solo per le lasagne ma in realtà può essere ingrediente anche di altri piatti gustosi, si può usare per coprire le verdure da gratinare in forno, per farcire dei rustici di pasta sfoglia, per condire altre paste al forno conferendo più morbidezza alla pasta.
La consistenza della besciamella cambia a seconda di quanta farina si usa, se si vuole una salsa più liquida basta ridurre la farina, viceversa se si vuole una salsa più densa basta aumentarne la dose.



 Ingredienti
  • 1 litro di latte intero fresco
  • 100 g farina 00
  • 100 g burro
  • noce moscata
  • pepe
  • sale


Preparate il roux: fate sciogliere il burro e iniziate ad aggiungere la farina mescolando con una frusta.


Aggiungete tutta la farina e continuate a girare, fate tostare e iniziate a unire il latte caldo. 


Versate il latte poco per volta mescolando con la frusta e unite la noce moscata, il sale e il pepe.


Fate cuocere fino a quando la salsa non sarà bella densa, almeno 10 minuti, mescolando continuamente. 

2 commenti:

  1. Ricetta utilissima per chi non sa come farla o per chi l'acquista già pronta per comodità.

    Buon we Mary!

    RispondiElimina
  2. HAI PIENAMENTE RAGIONE,UN POST SENZ'ALTRO UTILE!!!!!!BUON W.E.!!!!!!!

    RispondiElimina