sabato 24 dicembre 2011

Dolci candele per un Natale sereno

Finalmente dopo giorni frenetici siamo arrivati al 25 dicembre, io per agurarvi il mio felice Natale vi propongo un dolce ad effetto, delle candele, con l'augurio che possano rischiarare il vostro cammino futuro.




La ricetta è della mia amica Taly.

Ingredienti per i cannoli
170 g farina 00
60 g margarina
50 g zucchero a velo
1 uovo
1/2 bustina di vanillina
granella di nocciole

Ingredienti per la ganache
150 ml panna fresca
150 g cioccolato bianco

Ingredienti per il caramello della fiamma
4 cucchiai di zucchero semolato
2 cucchiai d'acqua



Preparate i cannoli mettendo in una ciotola tutti gli ingredienti, tranne le nocciole che serviranno per decorare i biscotti, impastate velocemente con la punta delle dita e mettete a riposare l'impasto in frigorifero per almeno un ora. 




Stendete l'impasto dello spessore di 3 mm e tagliate dei rettangoli di altezza variabile dai 5 cm in su, per la larghezza dovete regolarvi voi in base al diametro dei vostri stampi per cannoli. Arrotolate il rettangolo sullo stampo e sigillatelo perfettamente, spennellatelo con il burro fuso e passatelo nella granella di nocciole.


Disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno e infornate a 180 °C per 15-20 minuti fino a quando non saranno ben dorati. 

Nell'attesa che i cannoli si raffreddino preparate la ganache facendo fondere il cioccolato nella panna, fate raffreddare la crema in frigorifero o se avete fretta nel congelatore. Montate la ganache con le fruste fino ad ottenere una crema spumosa. 
Sfilate i cannoli dallo stampo e se nel frattempo la granella ha deciso di cadere lasciando i cannoli tutti nudi, come è successo a me, armatevi di pazienza fondete del cioccolato bianco, spennellatelo sui cannoli e fateci aderire la granella che in questo modo rimarrà ben adesa. Farcite i cannoli con la ganache aiutandovi con una sacca a poches. 


Per fare le fiammelle dovrete preparare il caramello. Per chi non l'avesse mai fatto basta mettere a sciogliere lo zucchero nell'acqua, in un primo momento lo zuccherò diventerà granuloso e poi si scioglierà assumendo un colore ambrato, mi raccomando a non farlo diventare troppo scuro. 
Versate metà cucchiaino di caramello su uno stuzzicadenti posato su carta da forno e dategli la forma di una fiamma.




Fate raffreddare la fiammella e infilatela poi nel cannolo per creare le candele. Conservate il dolce in frigorifero fino a 30 minuti prima di servire.









9 commenti:

  1. QUeste candele sono davvero splendide e deliziose! Tantissimi auguri di Buon Natale anche a te!!!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissime,complimenti e auguri!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Oh..MARY!!!
    Che deliziosa sorpresa!
    E che piacere scoprire che hai creato questo bel blog
    Complimenti per la tua "creatura" e anche per le le candele che hai realizzato magnificamente!
    BUONE FESTE!!
    Un bacio
    Taly

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissime!!! Complimenti!
    Tanti auguri di buone feste!!!
    Georgie

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze,

    Buone feste anche a voi!

    RispondiElimina
  6. Buone feste carissima Mary!
    Queste candele sono molto belle, come è bello l'augurio che le accompagna!

    RispondiElimina
  7. bellissime!!!!
    Buone Feste cara Mary!!!!
    un bacio. Stella.

    RispondiElimina
  8. QUESTE CANDELE SONO GOLOSE ED ANCHE FANTASTICHE.LE PROVERÒ SICURAMENTE PRESTO.APPROFITTO PER CHIEDERTI UN AIUTO SE VUOI.SONO ANCHE IO ISCRITTA A COOKAROUND ED HO UN BLOG, COME POSSO FARE PER FAR VEDERE IL MIO BLOG SU COOKROUND.COME PORTO LE MIE RICETTE SU COOKROUND QUESTO è L'INDIRIZZO DEL MIO BLOG http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/ GRAZIE CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola!
      Per cook vengo a risponderti nel tuo blog.

      Elimina