mercoledì 11 gennaio 2012

Risotto al radicchio e taleggio

Finalmente le feste sono finite e dopo tanti, troppi dolci e i miei ultimi post ne sono un esempio, è necessario ritornare a una cucina più semplice e leggera. Le verdure sono ottime per perdere quel chilo messo su durante le feste, ma attenzione bisogna abbinarle a qualcosa altrimenti si rischia di fare solo danni al nostro corpo. Vanno sempre abbinate a carboidrati, quali pasta e riso, o a cereali, come farro e orzo e se poi siete amanti delle diete iperproteiche non possono mancare pesce o carne.
Quindi cosa c'è di meglio di un bel risotto? 
Oggi vi faccio vedere il mio risotto al radicchio e taleggio, dove la mantecatura è stata fatta solo con taleggio, senza quindi il classico grana grattugiato e burro, il risultato è stato un risotto cremoso e buonissimo. A chi non piace il taleggio o fa fatica a trovarlo può sostituirlo col brie ma io vi avverto che col taleggio è un'altra cosa!
Come varietà di radicchio io uso quello di Verona perchè, secondo me, meno amarognolo delle altre varietà. Qualche volta ho provato a usare anche con quello di Treviso tardivo, ma visto il prezzo un pò più alto quasi sempre mi accontento di quello di Verona.


 


Ingredienti per 2 persone
  • 180g riso vialone nano
  • 70 g radicchio di Verona
  • 50 g taleggio
  • 15 g burro
  • spicchio d'aglio
  • brodo vegetale





Lavate e tagliate a pezzetti il radicchio. Fate fondere il burro, mettete a rosolare l'aglio in camicia e poi toglietelo. Aggiungete il radicchio e fatelo appassire, quindi unite il riso e fatelo tostare. 


Bagnate con poco brodo vegetale e portate a cottura mescolando spesso e aggiungendo altro brodo vegetale quando si consuma. A cottura ultimata unite il taleggio a pezzi e mescolate per farlo sciogliere.


Impiattate e spolverate con il pepe.


3 commenti:

  1. che bella mantecatura!!!
    Brava come sempre!!!

    Un bacio. Stella

    RispondiElimina
  2. Che bbuono! l'ho mangiato proprio ieri sera.... ma senza taleggio! sigh!

    RispondiElimina
  3. Grazie Stella, grazie Lizzy!

    Provate a usare il taleggio in questo risotto, è bonissimo.

    RispondiElimina