martedì 1 maggio 2012

Madeleines al profumo di rosa

Che deliziosi pasticcini le madeleines, sono una di quelle cose che se non esistessero bisognerebbe inventarle! Hanno quella forma così carina, così delicata a conchiglia che assolutamente non possono mancare tra i pasticcini da offrire per un tè.
Ed è proprio per un tè pomeridiano con amici che ho preparato questa delicata variante con acqua di rose. L'aroma di rosa è appena percettibile, una nota delicata che rende questo dolce ancora più sofisticato.



Ingredienti
  • 55 g burro 
  • 40 g farina 00
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio d'acqua di rose
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • pizzico piccolo piccolo di sale


Sciogliete il burro a bagno maria e lasciatelo raffreddare. Montate l'uovo con lo zucchero fino a quando il composto non sarà bello gonfio, come si fa con il pan di spagna. Unite delicatamente la farina, aggiungendone poca per volta. Aggiungete il burro e l'acqua di rose e mescolate piano. 
Lasciare rapprendere il composto in frigorifero per almeno un'ora.


Riempite gli stampi aiutandovi con un cucchiaio, di solito è sufficiente un cucchiaio d'impasto. 


Infornate a 220 °C per i primi 5 minuti fino a quando non saranno gonfie, poi abbassate a 180 °C e cuocete per altri 3-4 minuti fino a quando non saranno dorate.



La ricetta è di Nigella Lawson.

12 commenti:

  1. Le tue madeleines sono deliziose, ho l'acqua di rose, per cui credo che te le copierò!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspetto notizie! Mi raccomando allo zucchero, non cucchiai pienissimi.

      Elimina
  2. l'acqua di rose mi ricordo molto l'oriente il profumo che delizia l'olfatto e il gusto

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, così delicate!
    ma sai che cerco uno stampino per le madeleines da secoli ... intanto sogno guardando le tue, profumate alla rosa! :)
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio l'ho trovato quando ho smesso di cercarlo.

      Elimina
  4. ho comprato uno stampo da madeleine in un attacco di caccavellite acuta ma non l'ho mai usato fin'ora... credo proprio che questa tua ricettina mi sarà molto utile!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, devi assolutamente fare le madeleines. Questa o altre ricette che siano, te ne innamorerai subito.

      Elimina
  5. Adoro madeleines!!!
    Sono bellissime!!! Brava Mary come sempre!!!
    Vorrei provare a fare la tua ricetta ma dove si vende l'acqua di rose? ^^;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rika!
      Io la trovo all'auchan oppure nelle drogherie.

      Elimina
    2. Grazie Mary!
      Andrò a comprarla e proverò a fare madeleines con la tua ricetta!!! ^^
      Buona giornata!!!

      Elimina
    3. Grazie a te! Provaa anche quelle al lime e miele, sono le mie preferite in assoluto.

      Elimina