mercoledì 18 luglio 2012

Pici alle acciughe, fiori, timo e pinoli

Oggi ricetta dell'ultimo minuto come quelle che piacciono molto a me e che alla fine sono quelle che un pò tutti amiamo fare. Ma non è finita qui, oltre ai tempi record di esecuzione questa ricetta ha dalla sua il fatto che tranne che per i fiori di zucchina, si fà con cose che solitamente si  hanno in dispensa. Meglio di così? 
Considerando la cottura della pasta riuscirete a preparare tutto al massimo in 20-25 minuti, il sugo infatti lo potete preparare in contemporanea alla cottura. Sul formato di pasta consiglio i pici toscani oppure dei bei bigoli o spaghetti, la pasta corta con questo sughetto non ce la vedo al massimo forse dei fusilli bucati corti.
La ricetta è di Claudio, un ottimo cuoco dilettante che se avesse più tempo chissà quante altre cose buone sfornerebbe! 



Ingredienti per 4 persone
  • 350 g pici
  • 20 fiori di zucca
  • 120 g acciughe sott'olio
  • 120 g pinoli
  • 1 mazzetto di timo
  • 2 spicchi d'aglio
  • buccia di 1 limone grattugiata
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe


Mettete a bollire l'acqua per la pasta e nel frattempo preparate il sughetto. In una pentola antiaderente mettete le acciughe, il timo e l'aglio e fate sciogliere le acciughe. Spegnete la fiamma e togliete l'aglio.


Fate tostare i pinoli facendo attenzione a non farli bruciare come stavo per fare io. Aggiungete i pinoli alle acciughe e mescolate, unite la buccia grattugiata di limone e regolate di pepe e se occorre anche di sale.


Fate cuocere la pasta, scolatela al dente e versatela nella pentola del condimento. Aggiungete i fiori di zucchina tagliati e mescolate.


Fate cuocere per un paio di minuti in modo che i fiori di zucchina appassiscano un pò e servite subito.


10 commenti:

  1. poveri pinoli ben cotti.. eheheh
    Ma per il resto il sughetto e la pasta sono invitanti e veloci da fare!!!!
    Quasi quasi la faccio domani per pranzo, senza fiori di zucchina però..che tanto a lui non piacciono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si molto ben cotti, un altro secondo ed era la fine! Ahahah

      Elimina
  2. Uuuuuh!!!! Sembra molto buonoooo!!!
    Io amo la pasta ma non sono brava a cucinare...^^;
    Quando è che vieni a cucinare a casa mia??? :P

    RispondiElimina
  3. Arrivo subito, basta che tu mi delizi con i tuoi piatti giapponesi.

    RispondiElimina
  4. che bel piatto!!!non hai mai pensato di aprire un ristorante? te la caveresti benissimo!! ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe troppo impegnativo Silvana, però nella vita non si sa mai!

      Elimina
  5. Mary! Questa pasta è fantastica!!! In questi giorni sono piena di fiori di zucca e sempre alla ricerca di idee nuove! Grazie e... complimentissimi!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katrina, è una pasta molto goduriosa!

      Elimina
  6. Mmmmh ho giusto un pacco di pici senesi in dispensa che volevo usare a breve. Quasi quasi, se in settimana trovo i fiori di zucca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei anche i pici non puoi tirarti indietro!

      Elimina