mercoledì 10 ottobre 2012

Spaghetti vongole e salicornia

Non so voi ma io questa salicornia non la conoscevo proprio, o meglio, l'avevo vista un sacco di volte ma non avevo assolutamente idea del fatto che si potesse mangiare. Capirete il mio stupore quando Sandra, in una delle scorribande a casa di Doretta, ha iniziato a parlare di questa alga e a spiegare come si potesse usare in cucina. Curiosa per natura, me ne sono fatta dare un mazzetto da Doretta, che ha la fortuna di abitare in un posto di mare in cui se ne trova in abbondanza, e mi sono decisa a usarla per questo piatto con le vongole, che aveva già sperimentato Doretta.


Ora che ho mollato la bomba, sono sicura che in tanti mi chiederete che sapore ha questa salicornia, vi rispondo subito dicendovi che sa di mare ed ha un retrogusto leggermente amarognolo che a me è piaciuto molto. E' un piatto da rifare? Sicuramente si.




Ingredienti per due persone

  • 300 g vongole
  • mazzetto di salicornia
  • 160 g spaghetti
  • olio extravergine d'oliva
  • spicchio d'aglio
  • prezzemolo




Prendete la salicornia, lavatela e spezzettatela con le mani eliminando le parti più legnose. 
Prendete una pentola antiaderente e mettere ad imbiondire nell'olio, l'aglio e il prezzemolo tritato.


Aggiungete la salicornia spezzettata e fatela cuocere fino a quando sarà tenera. 


A parte fate aprire le vongole con un spicchio d'aglio e sgusciatele in parte.
Cuocete la pasta e scolatela al dente, quindi fatela spadella per un paio di minuti con la salicornia e le vongole.


Servite immediatamente.







10 commenti:

  1. Pensa che l'ho assaggiata oggi ad un corso di cucina, però lo chef l'ha utilizzata cruda come guarnizione del piatto. Qui la chiamano asparagina di mare, mi è piaciuta tantissimo e trovo l'abbinamento con le vongole perfetto!!
    Un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alesseia! Anche qui la chiamano asparagina di mare ma io non l'avevo mai vista.

      Elimina
  2. Ciao Mary! ^^
    Come sempre le foto sono bellissime!!!
    Anche dove abito la chiamano asparagina di mare.
    Qui in Italia la vedevo sepmre sopra piatti come decorazione invece in Giappone la mangiavo spesso. Mi piace! ^^
    Ma...dove si può comprarla? Non l'ho mai vista in giro...^^;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comprarla? Prova a vedere in pescheria, magari la trovi. Io l'ho raccolta nei campi della mia amica, cresce nei luoghi salmastri.

      Elimina
  3. la prossima volta che la vedo al super la compro!! grazie per la dritta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al super non l'ho mai vista, proverò a guardare meglio anch'io.
      Grazie Silvana.

      Elimina
  4. saic osa trovo indivinati di questo piatto l'abbinamento dell'erba con le vongole, quel sapore un amarognolo ci sta bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione, ci sta proprio bene!

      Elimina