lunedì 26 novembre 2012

Biscotti di grano saraceno

Il grano saraceno lo uso per lo più per preparare la torta tipica dell'Alto Adige, quella con la farina di mandorle e lo strato di marmellata ai mirtilli rossi. Ma non è che si può fare sempre quella e allora ho dovuto cercare qualcos'altro di buono in cui si potesse utilizzare questa farina. Tra le alternative valide ho trovato questi biscotti con grano saraceno e zucchero di canna che sono friabili e si prestano a molte varianti, tipo l'aggiunta nell'impasto di nocciole tritate o buccia di agrumi. A me piacciono particolarmente inzuppati nel te o negli infusi di frutta.
  


Ingredienti
  • 180 g farina grano saraceno
  • 100 g farina 00 
  • 125 g burro
  • 65 g zucchero semolato
  • 60 g zucchero di canna (io uso quello integrale di canna)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci 
  • pizzico di sale



Lavorate a crema lo zucchero con il burro, potete usare delle fruste oppure una forchetta.


Aggiungete l'uovo e mescolate. Unite le farine, il lievito non setacciati e il sale, quindi impastate fino ad ottenere una palla. Conservate l'impasto in frigorifero fino a quando l'impasto non diventa duro.


Stendete l'impasto dello spessore di 5 mm e date la forma che più vi piace con l'aiuto di formine per biscotti. Se volete potete spolverarli con lo zucchero di canna, io vi confesso che non lo faccio mai.
Infornate a 180 °C per 15 minuti



 La ricetta è stata presa dal libro "regali golosi" di Sigrid Verbert.

 

16 commenti:

  1. AMO la Linzer Torte!!!!!!

    ma anche sti biscottini al saraceno non sembrano per niente malvagi..anzi..assaggino??? ^_^

    ps: GRAZIE per oggi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assaggino? Quando avrò tutto sotto controllo.
      Grazie a te per la compagnia.

      Elimina
  2. Che buoni!! Mary, questi li conosco, sono favolosi! Che foto bellissime, viene voglia di mordere lo schermo anche a quest'ora...un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero tu li hai provati, mi ricordo ancora come erano belli i tuoi cuoricini.
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Buonissimi... io ci metterei anche qui un po' di marmellata! Segno la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provati anche così tipo occhi di bue, buonissimi.
      Mi sono piaciuti di più con la confettura di amarene e mirtilli rossi.

      Elimina
  4. Mary, che bellini che sono questi biscotti...ma lo stampino dove l' hai preso?
    Quello mi manca!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah hai trovato una cosa che non hai? L'ho preso 3-4 anni fa all'auchan, è un trio di stampini di diametro diverso, il foro centrale l'ho fatto io usando un altro stampo mignon.
      Un bacio.

      Elimina
  5. sono un regalo magnifico per natale, qualcosa con cui mangiare un bel tè caldo è molto gradito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, un regalo goloso è sempre gradito.

      Elimina
  6. belli e golosi, da fare assolutamente!

    RispondiElimina
  7. Che belli! Sicuramente da provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si! Se ti piace il grano saraceno, ti piaceranno di sicuro.

      Elimina