mercoledì 30 ottobre 2013

Torta marmorizzata al cioccolato al latte

Guardando le ricette dei dolci pubblicate in questi due anni, mi sono accorta che, della torta che sicuramente preparo più spesso, c'è solo una ricetta, quella di Cristina. 
Che strano! La preparo così spesso eppure poi tante volte finisco per non pubblicarla. Forse perchè la considero una torta familiare, fatemi passare il termine, e quando mi metto a farla, raramente mi porto dietro la macchina fotografica. E' una cosa tra me e lei, un affare di famiglia appunto! 
Non avete anche voi un tipo di piatto che considerate intimo e che fate fatica a condividerlo con gli altri, non perchè siate gelosi della ricetta ma perchè proprio è una cosa vostra? Per me probabilmente è la torta marmorizzata. Potrei aprire un blog completamente dedicato alla torta marmorizzata, visto tutte le ricette che ho provato fino ad adesso. Del resto è un pò come la torta di mele, si possono fate talmente tante varianti che non si finisce mai di sperimentare.
Questa di oggi ha una piccola variante alla mia solita torta, che prevede di solito o cacao o cioccolato fondente extra, ed è il cioccolato al latte. Anche il colore, come vedete dalle foto, è un pò più chiaro e il gusto è un pò più delicato. Io però preferisco la versione con il cioccolato fondente extra al 70%, la mia passione.
E' una torta facile facile, vi potete far aiutare anche dai vostri bambini. Io stessa una volta mi sono fatta aiutare dalla mia nipotina, che ha 4 anni, ed è stato uno spasso.





Ingredienti
  • 225 g farina 00
  • 175 g burro
  • 130 g zucchero semolato
  • 50 g cioccolato al latte
  • 3 uova 
  • 1 cucchiaino d'estratto di vaniglia
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • sale finissimo

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e lavoratelo a crema assieme allo zucchero e all'estratto di vaniglia, con l'aiuto di una frusta.


Aggiungete le uova uno per volta, lavorando sempre con le fruste, e facendo in modo che l'uovo si sia completamente assorbito prima di aggiungerne un altro. 


Unite la farina setacciata mescolata col lievito e poi un pizzico di sale. 
Dividete il composto in due parti e in una aggiungeteci il cioccolato al latte fatto sciogliere al bagnomaria.
Prendete una tortiera da ciambella, imburratela, infarinatela e versateci i due composti a cucchiaiate.


Infornate a 180 °C per 35-40 minuti. Fate la prova stecchino prima di tirarla fuori dal forno. 






10 commenti:

  1. accipicchia cosi si che diventa una festa la prima colazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la colazione dovrebbe essere una festa tutte le mattina anche se è difficile, però almeno la domenics concediamoci qualche minuto in più.

      Elimina
  2. Hai ragione, ognuno ha la sua ricetta particolare che considera una cosa di famiglia. Ce l'avevo anch'io, e l'ho pubblicata solo nel mio blog non molto tempo fa. Comunque la tua torta marmorizzata è bellissima e sicuramente anche buonissima.

    RispondiElimina
  3. cristina sono io, vero? Che onore :D Bella la tua torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo che sei tu, te la ricordi? La prima ricetta di torta marmorizzata del blog: http://dinneratmarys.blogspot.it/2012/08/ciambella-marmorizzata-di-cristina.html

      Elimina