lunedì 25 gennaio 2016

Torta al cioccolato e burro d'arachidi


Io ho un debole per il burro d'arachidi e se non fosse per la linea, penso sarei capace di farne fuori un vasetto in un giorno. Lo adoro spalmato sul pane a colazione, mi piace nei biscotti, come questi che vi avevo già fatto vedere, chocolate chunk peanut cookies, e l'ho amato in questa torta al cioccolato. Quel sapore dolce salato, mi fa impazzire!
E' una torta perfetta per la colazione, vi darà una carica incredibile, per iniziare bene la giornata, e vi metterà di buon umore come solo le torte al cioccolato sanno fare. Il burro d'arachidi è ben dosato, si sente ma non sovrasta il cioccolato, io ho anche usato un bel fondente al 75%. Avevo timore che lo zucchero fosse troppo e invece mi sono dovuta ricredere, anche perchè bisogna calcolare che la torta va spolverata di cacao amaro.





 Ingredienti 
  • 3 uova
  • 200 g zucchero semolato
  • 120 g burro d'arachidi
  • 150 g farina 00
  • 50 g fecola di patate
  • 100 g cioccolato fondente 75%
  • 20 g cacao amaro
  • 50 ml olio di semi 
  • 60 ml latte intero
  • 1 bustina di lievito per dolci 

Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente con il burro d'arachidi, mescolate e lasciate raffreddare.
Montate a lungo le uova con lo zucchero, fino ad avere un bel composto spumoso.


Setacciate il cacao, la farina, il lievito, la fecola di patate e mescolatele.
Aggiungete alle uova il cioccolato e burro d'arachidi e mescolate il tutto, quindi unite pian piano le polveri setacciate. Per ultimo versate il latte, l'olio e mescolate per bene.


Trasferite il composto in una teglia imburrata e infarinata del diametro di 23-24 cm massimo e infornate a 170 °C per 40 minuti. Come al solito per la cottura regolatevi in base al vostro forno e ricordatevi di fare la prova stecchino.
Fatela raffreddare e decoratela con il cacao amaro. 



La ricetta è stata presa dal blog cucina scacciapensieri.

Nessun commento:

Posta un commento