sabato 18 febbraio 2012

Trionfo di frutti di bosco

Questa torta l'ho chiamata così perchè è davvero un trionfo di frutti di bosco visto che per farcirla ce ne sono voluti ben 1350 g! E' una torta che a me è piaciuta moltissimo e di cui stranamente sono rimasta soddisfatta non solo per l'estetica ma anche per il gusto, del resto per la torta di laurea di Guido non potevo non dare il massimo.
E' fatta con un semplice pan di spagna bagnato con una bagna fatta di limoncello e liquido di macerazione di frutti di bosco e farcita con camy cream e frutti di bosco per un impatto visivo spettacolare. 



Ingredienti
  • pan di spagna da 26 cm
  • 1 bicchiere limoncello
  • 450 g mirtilli
  • 300 g more
  • 450 g lamponi
  • 150 g ribes rossi
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere d'acqua naturale
  • 3 confezioni di togo al cioccolato fondente
  • nastro rosso d'organza 


Lavate i frutti di bosco e lasciateli asciugare su della carta assorbente. Sciogliete lo zucchero nell'acqua e unite il limoncello, quindi lasciate per un'ora a macerare in questo liquido 400 g di frutti di bosco misti. Tagliate in tre strati il pan di spagna. Bagnate ogni strato con il liquido di macerazione, farcitelo con la camy cream aiutandovi con una sacca a poches e poi distribuiteci sopra  metà dei frutti di bosco macerati.


Una volta farciti i due strati ricoprite interamente la torta di camy cream.


Disponete attorno alla torta i togo e avvolgetela con un nastro di raso. Ricoprite la superficie di frutti di bosco e spolveratela con lo zucchero a velo.







33 commenti:

  1. bellissima! peccato che qui i frutti di bosco freschi non si trovano... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza! Qui invece per fortuna si trovano tutto l'anno anche se ultimamente faccio fatica a trovare i lamponi.

      Elimina
  2. Fantastica! Ne ho fatta anche io una simile per Natale, solo che ho usato la crema al mascarpone (quella per il tiramisù per intenderci) e i savoiardi per decorare...Ma con i togo è ancora meglio! Che tribudio di bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia! Avevo visto anche la tua, bellissima.

      Elimina
  3. Semplicemente meravigliosa!
    Complimenti, davvero
    Sara

    RispondiElimina
  4. Bellissima! Questa torta è davvero un trionfo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi sembrava il più azzeccato come nome.

      Elimina
  5. Ma questa torta..è un vero capolavoro O_O dovresti farne due,una da tenere in esposizione,l'altra per mangiarla...O_O oh mio dio! stupenda!!

    RispondiElimina
  6. Questa è una delle tue creazioni che preferisco!!! Bellissima e buonissima!!!

    RispondiElimina
  7. Ciau!! passavo solo per dirti che ti ho inserito nel mio post: the versatile blogger.
    Puoi trovare tutte le "info" sul mio blog http://sabrinaboschetti.blogspot.com

    Spero di aver fatto cosa gradita =)
    a prestissimo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Waw che soddisfazione, grazie! <3

      Elimina
  8. Mary, torta stupenda e fantastica!!! auguroni per guido!!

    e bravissima tu!

    RispondiElimina
  9. questa torta è un opera d'arte *___* bellissima e immagino altrettanto buonissima! piacere di conoscerti e a presto!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorena, appena ho un attimo verrò a sbirciare nel tuo blog!

      Elimina
  10. Mary è davvero stupenda! chissà che figurone! :)

    RispondiElimina
  11. la mia torta di laurea, com'era buona... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai su te ne farò un'altra presto.

      Elimina
  12. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e mi sono subito unita ai tuoi sostenitori! Che belle ricette e che bello il trionfo di frutti di bosco! Dev'essere stato buonissimo! Complimenti, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Era molto ma molto buono il trionfo di frutti di bosco, proprio godurioso.

      Elimina
  13. ciao.ho fatto questa torta ed e stata un succeso.buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee per averla provata!
      Un bacio

      Elimina
    2. scusate la domanda ma si possono usare i frutti di bosco congelati perchè non so se in questo periodo riesco a trovarli.. grazie e complimenti per il tuo blog, è fastastico!

      Elimina
    3. Io in vita mia non li ho mai usati per cui non ho idea della consistenza una volta scongelati. Se rimangono saldi non ci sono problemi altrimenti in superficie sembreranno bruttissimi. Per l'interno puoi usarli senza problemi.

      Elimina
  14. bellissima^^ vorrei mangiarla!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gazie Sara! E' molto scenografica come tipo di torta.

      Elimina
  15. Ciao mary. Devo fare questa torta a novembre e ti vorrei chiedere cosa posso mettere al posto dei frutti di bosco perche nn so dove trovarli e nn penso che quelli congelati vadano bene... Grazie mille e complimenti... Sei troppo brava. Penso che dovresti aprire un ristorante perche un talento del genere nn dovrebbe essere nascosto... Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un alternativa ai frutti di bosco? Questa è difficile!
      Potresti usare l'ananas, io l'ho usata in questa torta: http://dinneratmarys.blogspot.it/2012/06/trionfo-allananas-e-rum.html, oppure potresti usare un mix di piccoli acini di uva bianca, nera e rosata, oppure ancora delle pesche o albicocche sciroppate.
      Hai provato a guardare in qualche grande supermercato o a chiedere al tuo fruttivendolo di procurarteli? Io di solito li trovo sempre ma qualche volta li ho ordinati, specie quando avevo bisogno di grandi quantità.

      Elimina