lunedì 27 maggio 2013

Carciofi e patate

Una decina di giorni fa, io e Sefi siamo andate in un'isoletta di Venezia a comprare i famosissimi e buonissimi carciofi violetti di sant'Erasmo, tra l'altro anche presidio slow food. La cosa sarebbe stata semplice se avessimo avuto più tempo a nostra disposizione e una bella giornata di sole, ma finendo di lavorare alle 12:30 e avendo il treno alle 13, l'impresa è stata ardua. Comunque siamo riuscite, facendo mille corse e sfidando le intemperie e l'acqua alta, ad arrivare a destinazione per ritirare il nostro ambitissimo premio, 100 carciofini talmente belli che sembravano dei fiori.
Io ci ho fatto una bella torta salata, un risotto e poi il resto li ho cucinati nella maniera che a me piacciono di più, con le patate.
Li cucino in pentola, facendoli prima rosolare e poi aggiungendo pochissima acqua calda in modo che rimangano cremosi, una bontà assoluta. Bisogna dire però che questo tipo di carciofo è così buono che anche crudo è una meraviglia.





Ingredienti
  • carciofi 
  • patate
  • spicchio d'aglio
  • sale 
  • pepe 
  • olio extra vergine d'oliva



Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliateli a metà e metteteli in acqua fredda coprendo la boulle con un piatto in modo che non prendano aria e non anneriscano. Sbucciate le patate e taliateli in pezzi grossi.
Fate rosolare l'aglio in camicia in poco olio extra vergine d'oliva, aggingete i carciofi e fateli rosolare per due tre minuti, quindi aggiungete le patate e fate rosolare ancora.


Aggiustate di sale, abbassate la fiamma e continuate la cottura con il coperchio. Quando vedete che i carciofi iniziano ad attaccarsi unite poca acqua calda e continuate a cuocere.


 A cottura ultimata, spolverate col pepe e servite subito.





7 commenti:

  1. Direi PERFETTI!
    Sono buonissimi con le patate, hai ragione. Peccato che la stagione sia molto breve.
    Ma i fondi di carciofo, li conosci?

    Mamma che giornata terribile, ma ci siamo abituati mi sa...
    Adesso qui c'è un ventaccio freddo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si purtroppo ci siamo abituati, oggi è tutto di nuovo grigio e domani prevedono pioggia.

      I fondi? Si che li ho mangiati, quando sono venuta a casa tua l'anno scorso.

      Elimina
  2. Bellissimi, Mary...adesso come faccio a postare i miei?...anch'io carciofi e patate...ihihihihihi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che devi postarli, anzi pubblicali subito se no finisce la stagione!

      Elimina
  3. Anch'io adoro i carciofi con le patate. Peccato che carciofi viola qui non arrivino nemmeno in fotografia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi carciofini erano speciali ma di per se come abbinamento risulta essere sempre buonissimo!
      Ogni tanto ti devi fare una passeggiata nel veneziano.

      Elimina
  4. è un abbinamento golosissimo le patate prendo il sapore dei carciofi :-)

    RispondiElimina