martedì 12 novembre 2013

Spezzatino al mosto d'uva con le patate

Lo so che vi sembra strano usare il mosto d'uva per fare uno spezzatino, ma io ero troppo curiosa del risultato e così a metà tra una bambina curiosa e il piccolo chimico, ho usato proprio lui per sfumare la carne. Del resto non poteva venirmi una ciofeca, perchè quel mosto d'uva era di un buonooo impressionante e ha reso la carne ancora più straordinaria.
Non mi ricordavo che il mosto d'uva fosse così buono e ringrazio Doretta che me l'ha portato e mi ha fatto riscoprire un sapore completamente rimosso. Certo, qualche effetto si è visto dopo qualche bicchiere, ma sorvoliamo.




Ingredienti
  • 500 g spezzatino di manzo
  • 1/2 bicchiere di mosto di uva bianca o di vino bianco
  • 3 patate medio grandi
  • soffritto sedano carota cipolla
  • rametto di timo
  • rosmarino
  • salvia
  • brodo di carne
  • olio extra vergine d'oliva

In poco olio fate soffriggere sedano, carota e cipolla, unite il rosmarino, il timo, la salvia e mescolate. Aggiungete la carne e fatela rosolare.


Bagnate col mosto d'uva o col vino e fate evaporare. Bagnate col brodo di carne caldo fino a coprire la carne.


Portate a bollore, abbassate al minimo e fate cuocere per un'ora mescolando ogni tanto. Regolate di sale, unite le patate tagliate a tocchetti e portate a cottura.


Servite caldo.




6 commenti:

  1. Finalmente oggi anche al sud è arrivato l'autunno. Pioggia, vento è freddo sono stati i protagonisti della giornata.
    Quindi dovrei dare il via ai piatti più consistenti e lo spezzatino è di certo uno dei piatti autunnali, invernali, che scaldano e danno conforto.
    Bella idea sfumarlo con il mosto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any, nel frattempo qui siamo passati all'inverno.

      Elimina
  2. lo spezzatino è un piatto un po dimenticato invece è sempre gradevole con un buon rapporto qualità prezzo mi piace l'idea di adoperare il mosto d'uva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è un vero peccato perchè non sanno cosa si perdono!

      Elimina
  3. E mo' sono curiosa: dove caspita si è procurata Doretta il mosto di questa stagione???
    Comunque lo spezzatino deve essere una goduria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mosto d'uva me l'ha portato ad ottrobre...ho solo aspettato un pò a pubblicare la ricetta.

      Elimina