Asparagi al parmigiano

Tornate a casa tardi e non avete tempo di cucinare nulla di complicato? Allora questo è il piatto che fa per voi! 
Tempo 20 minuti e riuscirete a mettere in tavola un'insalata davvero niente male. E' proprio quello che è capitato a me. 
L'altra sera sono tornata a casa con un pò di ritardo e anche senza tanta voglia di mettermi lì a spignattare. In casa avevo degli asparagi con i quali avrei dovuto fare un risotto, al contrario di oggi però, c'era caldo e non mi andava di mangiare niente che fosse caldo. Mi è venuta in mente questa ricetta, che avevo visto nel blog di Sabina "due bionde in cucina", e tempo 20 minuti gli asparagi erano già in tavola. 




Ingredienti
  • asparagi verdi
  • parmigiano reggiano
  • olio extra vergine d'oliva
  • aceto balsamico
  • sale

Pulite gli asparagi pelandoli con un pelapatate ed eliminando la parte legnosa. Lessateli in un pentolino alto e stretto, lasciando le punte al di fuori dell'acqua in modo che rimangano sode. Una volta cotti gli asparagi lasciateli raffreddare e grattugiateci sopra del parmigiano.
Preparate un'emulsione con olio, aceto e sale e conditeci gli asparagi, quindi serviteli subito. 

 


Commenti

  1. ma che onore, grazie mille per la citazione...
    gustati così semplicemente li adoro
    buona giornata
    sabina

    RispondiElimina
  2. non bisogna mica per forza fare cose complicate in cucina

    RispondiElimina
  3. il gusto vuole anche semplicità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In particolar modo se si ha a disposizione un ottima materia prima.

      Elimina

Posta un commento