martedì 18 giugno 2013

Zuppetta di fiori di zucchina e orzo alle erbe di Claudio Sadler

Con Ade, che ha portato questo caldo asfissiante, ho perso un bel pò d'appetito. Da un lato mi fa comodo e mi aiuta nella prova costume, dall'altro  avrei fatto volentieri a meno di questo passaggio dalla flebile primavera all'estate rovente.
Di conseguenza i miei menù sono cambiati un bel pò, tanto per cominciare la mia voglia di dolci si è molto affievolita, e ora nella mia tavola regnano verdure crude o cotte, rigorosamente a temperatura ambiente o belle fresche, e frutta. La carne si mangia lo stretto necessario e ha iniziato a fare capolino il pesce. Altra novità della mia tavola sono le zuppe fredde di cereali e verdure, una bella scoperta di quest'estate.
Quella che vi faccio vedere oggi l'ho trovata nel libro "Menù per quattro stagioni" dello chef Claudio Sadler e ad oggi rimane la mia preferita. Non vi spaventate per la lista chilometrica degli ingredienti, perchè in realtà sono tutte cose che abbiamo solitamente in casa, se escludiamo il tartufo nero che naturalmente io non ho messo. 


Ingredienti per 5 persone
  • 10 zucchine col fiore
  • 500 g di patate  
  • 50 g pancetta affumicata
  • mezzo scalogno
  • 1 spicchio d'aglio in camicia
  • mezza gamba di sedano
  • 150 g orzo perlato (la ricetta ne prevedeva 100)
  • 1 foglia alloro
  • 1,5 l brodo di carne
  • prezzemolo
  • basilico
  • maggiorana
  • mezzo peperoncino
  • 25 g burro (io non l'ho messo)
  • 50 g grana padano
  • pistilli zafferano (1 bustina)
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • 10 g tartufo nero  (io non l'ho messo)

lunedì 10 giugno 2013

Farfalle ai fiori di zucca e stracciatella

La prima volta che ho fatto questo piatto è stato qualche settimana fa quando tornata dal lavoro non avevo assolutamente idea di cosa mettere in tavola. In frigo c'erano delle zucchine piccolissime con i loro fiori e un avanzo di stracciatella del giorno prima. Durante la cottura della pasta ho cotto le zucchine in padella e alla fine anzichè aggiungere la solita panna ho usato il liquido della stracciatella, il tutto in 20 minuti, meglio di così! La prova assaggio è andata ben oltre le aspettative e così eccomi a presentarvi questo piatto speciale che sarà il mio piatto forte della stagione e dei pranzi del sabato. 
Naturalmente nemmeno a dirvi che la qualità degli ingredienti non deve essere buona, ma di più. Quindi le zucchine devono essere freschissime, beato chi ha un piccolo orticello e anche la stracciatella deve essere al massimo fatta il giorno prima.




Ingredienti
  • zucchine col fiore
  • farfalle 
  • stracciatella
  • cipolla 
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe

martedì 4 giugno 2013

Muffins alla ricotta e cioccolato

L'estate ormai è vicina, anche se a guardar fuori dalla finestra non si direbbe proprio, tra un pò bisognerà mettersi in costume e almeno per me è ora di correre ai ripari. 
Io, oltre la prova costume dovrò fare anche la prova pareo, santo subito chi l'ha inventato! Il pareo da solo però non basta, così domani ritornerò in palestra a fare pilates, metodo con cui mi sono trovata benissimo e che per una serie di vicissitudini ero stata costretta a interrompere due anni fa, e un pò di esercizi mirati.
Ma fondamentale per rimettersi in forma è sicuramente anche l'alimentazione, bisogna privilegiare i cibi integrali, con pochi grassi, molte verdure e tanta acqua. Certo che un dolcetto, soprattutto a colazione ce lo si può anche concedere, specie se si tratta di un muffins leggero dove il burro è giusto un velo e a farla da padrone è la ricotta. 
All'interno, mescolato all'impasto, io ci ho aggiunto delle fragole in alcuni e delle gocce di cioccolato in altri...non tutti sono a dieta!